ASPETTANDO UN NATALE CHE RITARDA- Marina Minet


.
IL CIELO HA SEMPRE SETE

si cade in basso, mondo,
si cade giù
costellazioni a parte, la verità decade
e lascia appena il sangue per vivere sperando
un passo dopo l’altro

.
radici sulla luna, visioni tramandate
accordano la grazia
per trascinare il senso che offende le stagioni

.
missioni derubate,
ipocrisia sovrana e luci in astringenza
bendate d’illusione

.
che cosa ancora noi, chi e quando la ragione
il cielo ha sempre sete di lacrime incompiute
sbocciate ovunque in pegno
all’essere mai noi,
mai vento servo al grano, mai lode sotto il sasso
mai florida umiltà – il fossile smarrito

.
scaviamo il nostro canto
l’eterna umanità che forse potrà alzare
un giorno come il pane

.
un giorno mai iniziato
potrà resuscitare la gloria del respiro
che ieri era l’amore

MARINA MINET

3 Comments

  1. […il cielo ha sempre sete di lacrime incompiute
    sbocciate ovunque in pegno
    all’essere mai noi…]

    mi colpisce in particolare questo passo che sottolinea la difficoltà a offrirsi veri, in cambio di una posa che imbelletta cuore e

  2. come si avessero riserve di lacrime che vanno piante. pure il cielo non è esente.
    (lascio qui, apposta, due parole, con la paura che la connessione non tenga. non riesco, purtroppo, a leggere tutta la raccolta…ma il tanto che ho letto,ché tanto è davvero! è la percezione di tutti, credo, di un qualcosa che manca,fa tardi. forse ha poco senso aspettarlo, un giorno, se non si vivono e si agiscono gli altri. grazie a tutte, a tutti, a Ferni, per la parola data, regalata al buio di questi tempi. luminosa, essa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.