• 11 COSE SVAGATE …SUL FILO DELL’AGO- Adriana Ferrarini

    0 standard
  • L’OCCHIO ALLA FINE DEL CANNOCCHIALE ovvero Del vedere delle donne- Milena Nicolini: Nello sguardo di Clara Malavasi

    0 standard
  • WILLARD WIGAN…NELLA CRUNA DELL’AGO- Adriana Ferrarini

    0 standard
  • FINESTRE: IL BRASILE CHE VEDO- Elisabetta Chiacchella: Il corridoio e in fondo, il patio

    0 standard
  • INVOLUCRI ARCHITETTURE DEI SEGNI DEI SOGNI- Fernanda Ferraresso: l’arte di Thomas Medicus

    0 standard
  • VESTITI DI PIASTRELLE- Adriana Ferrarini: Zhanna Kadyrova alla Biennale d’Arte di Venezia 2019

    0 standard
  • INVIATE DAI LETTORI- Piccole zattere di parole e navicelle da viaggio nelle opere di Alessandro Di Blasi- Fernanda Ferraresso

    1 standard
  • L’ARTE E’ NECESSARIA? O forse anch’essa è una religione a cui credere con idoli e idolatri?- Fernanda Ferraresso

    1 standard
  • IL MANICOTTO DI BAUDELAIRE. “FASHIONED FROM NATURE”, VICTORIA AND ALBERT MUSEUM DI LONDRA – Adriana Ferrarini

    0 standard
  • HOMO FABER. Manichini e cappellai- Adriana Ferrarini

    0 standard
  • GROUNDOVERTHIRTY- Veevera- le storie di carta di Su Blackwell

    0 standard
  • QUESTO NON PASSA! Anna Zoli

    4 standard
  • TRA LA PAROLA POETICA E LA MUSICA- Sergio Pasquandrea: Il sogno di Patti

    1 standard
  • “SOSPESI”- DA LESBO A LONDRA – Adriana Ferrarini

    0 standard
  • CLAUDIA MORETTI- Un mondo che non sta fermo- a cura di Anna Maria Farabbi

    0 standard
  • Groundoverthirty- Veevera: Le esplosive immagini di Cai Guo-Quiang

    0 standard
  • GROUNDunder/overTHIRTY- Veevera: Edoardo Tresoldi, tra reti saldate ai sogni architetture di forme e luoghi d’aria

    0 standard
  • STORIE DI PIETRA E DI SETA- Adriana Ferrarini

    0 standard
  • PALINSESTI DI MEMORIA. Un hapax dell’iconografia della manuum velatio nella chiesa dei Ss Cosma e Damiano- Raffaella Terribile

    0 standard
  • Raffaella Terribile: L’inquieto ordine delle cose di Baschenis

    0 standard
  • GROUNDoverTHIRTY-Veevera: penso che ci andrò! Voi ci venite?

    2 standard