XV EDIZIONE FESTIVAL INTERNAZIONALE DI POESIA PALABRA EN EL MUNDO- Anna Lombardo

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI POESIA PALABRA EN EL MUNDO

XV EDIZIONE 28 MAGGIO 2021 VENEZIA

 

 

La poesia resistente esiste davvero, la poesia che non si lascia abbattere o ripiegare dentro vuoti esercizi mentali, poiché come diceva il rimpianto Cristian Tito “ Non importa se voi non leggete poesia/la poesia vi leggerà tutti”.
La XV edizione del Festival Internazionale di Poesia Palabra en el Mundo di Venezia, ci conferma tutto ciò. Nonostante le restrizioni dovute a questa pandemia che ha avvolto tutto il nostro mondo, con ostinazione prosegue nella sua vocazione principe: far incontrare persone, invitarle ad unirsi attorno alla parola poetica, e rendere costruttivi e tangibili i principi di Solidarietà e Pace.
Palabra en el Mundo, legata al Festival Internazionale di Poesia organizzato all’Avana, si svolge in contemporanea, nel mese di maggio, in più di 900 località nel mondo. Il festival veneziano è diventato nel tempo uno spazio d’incontro più ampio e aperto; la poesia che in esso si ascolta è qui a parlare di noi tutti, a raccontare – come un tempo facevano i folli con gli ancor più folli regnanti – che la pace è parola da scambiare come segno reale di pace e non con missili e bombe, disoccupazione e disuguaglianze civili e sociali. Scartando l’idea di realizzare il Festival attraverso video in streaming o piattaforme on line in voga, anche quest’anno il comitato artistico-organizzativo ha deciso di lasciare alle voci delle e degli artisti presenti e ai loro unici scatti fotografici il compito di ricordarci, ancora una volta, che non siamo da soli a camminare su questa terra. I protagonisti e le protagoniste di questa XV edizione leggeranno per tutti noi i testi che ci hanno donato, ognuno nella propria lingua: un coro di esperienze generazionali e geografiche che ci accompagnano in una riflessione su dove e come stiamo conducendo questo nostro fragile pianeta. I suoni di alcuni dialetti presenti in questa edizione 2021, precisamente il siciliano di Sardisco e il pugliese di Mastropirro, si mescoleranno oltre che con quelli della nostra lingua madre (Buratto, Cupertino, degli Esposti, Marini, Menegozzo, Nonasky, Novaria, Pozzana, Sambiase e Terenzio), con il verseggiare spagnolo (Noriega, Sauma, Gutiérrez, Camarena), inglese (Doshi) e rumeno (Petreu).
Anche la lingua latina animerà il sito con il consueto omaggio al compianto classicista Mario Geymonat. La latinista Anna Chahoud del Trinity College di Dublino e Charlie Kerrigan hanno scelto dalle Georgiche di Virgilio, dei “versi per questo nostro tempo”, letti con la solita perizia dal professore Carlo Franco.
La conversazione a latere, che accompagna da un paio d’anni questo Festival, arricchendolo ed ampliando le tematiche affrontate, per il 2021 è stata sostituita dal progetto in progress: “Traduzioni al Tempo del Covid”, che ha raccolto le traduzioni di Bava, Carpi, Cupertino, Fazzini, Gatto, Lombardo, Mormile, Baptiste Para, Robustelli, che hanno aderito generosamente all’iniziativa.
Il Festival sarà visibile e quindi usufruibile da tutti e tutte a partire dal 28 Maggio 2021 al seguente indirizzo, sempre attivo: https://palabraenelmundovenecia.wordpress.com.

A tutti e tutte vanno i nostri ringraziamenti per aver permesso, anche quest’anno, di continuare a far vivere ed agitare nei nostri cuori e nelle nostre azioni, presenti e future, la parola poetica, nel segno della Solidarietà e Pace. Un grazie anche a coloro che vorranno accogliere e ascoltare le voci di questi poeti e poetesse.

Anna Lombardo
(Direttrice Artistica del (FIP) Palabra en el Mundo| Venezia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.