MUTE…nuovi costumi da indossare.Ecco la scuola!- Nuova proposta CARTESENSIBILI

?ancora scuola?

.

C’è stato un tempo recente in cui alla frontiera del Covid di tutto il mondo hanno combattuto i medici. La maggior parte di loro silenziosamente, generosamente, con tenacia, oltre le loro forze. Ora, sulla stessa linea di fuoco, e nella stessa qualità, si è aggiunto un popolo di insegnanti e personale non docente. 

Sono secoli che a maestri e professori non viene riconosciuto l’importante significato formativo, secoli in cui non si è investito nel potenziare cultura e educazione civica, secoli che non ci si ricorda che la nuova generazione costituisce il futuro della comunità. Sanità e settore scolastico sono stati sempre penalizzati per necessità economiche, chiamiamole così. 

Cartesensibili è sulla linea. Alcuni di noi insegnano. Ci rivelano le loro studiate acrobazie per una didattica che è costretta a trasformarsi e inventarsi ogni giorno, disposta a tutto pur di raggiungere i ragazzi, in un’aperta creatività della comunicazione e della passione. Passione artistica e civile.

Cartesensibili apre ancora una volta il suo spazio come una piazza viva, dove incontrarsi, dove ciascuno può essere presente con una sua testimonianza. Entriamo nel dialogo, facendo in modo che qui e là  siano la dilatazione di uno stesso spazio comune.

MUTE…nuovi costumi da indossare, questo l’ambito dentro cui saranno raccolti i diversi interventi. Mute sono le parole che leggiamo al computer, nel senso che pur nel silenzio del segno scritto molte possono essere le mutazioni che potrebbero generarsi, nuovi costumi e usanze, nel senso originario del termine, con cui realizzare proficuamente ancora cammino, per non restare intrappolati nelle gabbie o sentirsi isolati, abitanti di altri pianeti, marziani senza un linguaggio condivisibile, lasciando mute le parole inascoltate.

Aspettiamo le vostre osservazioni e annotazioni.

Per l’invio è a disposizione l’indirizzo consueto
cartesensibili@live.it

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.