TERRE DI INCIPIT- Michele Anelli Monti: E’ cosi?

 

whirling atoms

.

e’ davvero così?
siamo tutti
inevitabilmente
soli?
che ci piaccia o no
siamo
soli?

cerchiamo
attimi
ascolto
condivisione
con-
passione

ma
abili come nessuno
riusciamo alla fine
sempre
a torturarci
a raggomitolarci
a incastrarci dentro il nostro buio

in-
forme
credenze
architettate trame
in cui siamo incapaci
di conoscerci
e riconoscere l’altro
come noi stessi

ignoriamo
sempre
costruiamo senza radici
senza sapere se
sono nostre o posticce
autentiche o false
se siamo noi a creare davvero
o tutto è un prodotto d’altri
una anomalia del tempo e del luogo
che noi siamo

accade
perché non ci vediamo
non capiamo profondamente
chi siamo in una continua tensione
lotta tra ragione e sentimento
che gela in noi ogni linfa e
cementifica il pensiero

Scrivo in terza persona
perché fa male
troppo male prendersi la responsabilità
essere la prima persona
e per questo singolare!

abbiamo tutti
gli stessi bisogni
gli stessi desideri
gli stessi vasi da riempire
senza essere mai
comunicanti
come acque di uno stesso cielo

cambiano
gli incastri delle forme
il verso il colore
finendo per essere
monotoni

E
quando troviamo
uno specchio in cui finalmente
riconoscerci
è così doloroso
continuare a ripetere
continuare a guardare

l’illusione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.