ISTANTANEE- Anna Maria Farabbi: Quadernario – Calabria. Quasi a filo di luna

michelle morin

.

Comincia dal fondale di questo Paese il viaggio esplorativo regionale nella poesia italiana, tra poeti, bibliografia, tessitura critica. Quadernario  è firmato dalla redazione intera della casa editrice, come impronta di un lavoro collettivo che ha scelto volutamente di non esporre nomi e cognomi di curatela, diversamente dagli anni precedenti, recidendo ogni autoreferenzialità, e portando alla luce un’autorevole compattezza di squadra redazionale anonima.

L’opera manifesta l’ulteriore novità di creare una nuova impostazione   tematica rispetto ai precedenti almanacchi Lietocolle: crea un progetto a lungo raggio nella necessità di individuare qualità poetiche dominanti  in ciascuna regione italiana, sia nel passato che nel presente. Questa mappa letteraria viene tracciata senza asserzioni assolutistiche né intenzioni discriminatorie. Non viene stilata alcuna graduatoria, ma si getta  una luce chiara, motivata, su opere e poeti ritenuti imprescindibili o considerevoli.

Questo gesto editoriale conferma l’attenzione rinnovata sulla poesia italiana  e propone, accanto al testo poetico, un affiancamento minimo saggistico e bibliografico per accompagnare e sollecitare i lettori verso un successivo  approfondimento. Elogiando questo criterio di lavoro, non posso che  ricordare Forum Quinta Generazione, la casa editrice di Forlì diretta da Giampaolo Piccari che, tra la fine degli anni settanta e l’inizio degli anni ottanta, si impegnò eroicamente in questa grande impresa di mappatura poetica. Alla Calabria, Forum dedicò la dispensa mensile di poesia n.95/96 del maggio-giugno 1982, a cura di Carmelina Sicari, che propose scelte di autori distinti cronologicamente, avvalendosi del contributo di collaboratori come Antonio Piromalli, Stefano Lanuzza, Saverio Strati, Peter Carravetta, allora docente nell’Università  di Dallas.

Entrambe le antologie, quella di Forum e di Lietocolle, mettono a fuoco  due  personalità come Lorenzo Calogero e Franco Costabile. Lietocolle, tra l’altro, ha annunciato la pubblicazione dello studio saggistico di Renzo Franzini, su Lorenzo Calogero.

In Quadernario, i nomi contemporanei dentro cui si sosta sono: Alfredo Panetta, Angela Caccia, Angela Lo Passo, Anna Lauria, Anna Petrungaro, Bonifacio Vincenzi, Carlo Cipparone, Daniela Pericone, Davide Zizza, Elena Bartone, Emilia Sirangelo, Enzo Cordasco, Eugenio Nastasi, Franco Araniti, Gino Rago, Luigi Mandoliti,  Pasquale Montalto, Pierino Gallo, Pino Corbo, Rocco Taliano Grasso, Saverio Bafato.

Finestre su Lorenzo Calogero, Franco Costabile, Giuseppe Selvaggi, Giusi Verbaro, Gerardo  Leonardis, Angelo Fasano, Corrado Alvaro, Antonio Piromalli (oltre che critico, anche poeta), Raffaele De Luca, Aldo Dramis completano la terra poetica calabrese proposta da Lietocolle.

Ho particolarmente apprezzato l’impostazione nitida dell’opera, che si dispone con immediatezza su registri di critica sintetica, essenziale,  penetrante. Anche, aver coniugato passato e presente, fornendo ai lettori personalità di rilievo, tra gli altri, come Costabile e Fasano: non solo in quanto atto di giustizia qualitativa ma anche monito per riprendere la loro opera con attenzione.   

Ci si chiede  se, e in che modo, sia riconoscibile un’identità culturale calabrese, nelle tematiche, nella modulazione linguistica, nelle vibrazioni dell’interiorità lirica, nei capillari dialettali (forse questo aspetto è poco esposto se non in Panetta) degli autori  contemporanei scelti.  Di fatto, il timbro territoriale era senz’altro più marcato nei poeti degli anni sessanta, settanta, ottanta, dentro cui il paesaggio e le condizioni sociali e esistenziali vissute emergevano con energia inquieta e personale.

Sarà interessante, verificare le differenze di questi passaggi generazionali di regione in regione.    

Anna Maria Farabbi

.

Quadernario – Calabria. Quasi a filo di luna. Almanacco di poesia, Lietocolle 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.