ISTANTANEE- Fernanda Ferraresso: “E adesso ti regalo una storia. Conversazioni quasi sempre telefoniche con Tonino Guerra” di Marialisa Leone

tonino guerra- penelope gioca con le farfalle

tonino-guerra-penelope-gioca-con-le-farfalle-particolare-20071

.

Dopo le nostre telefonate, mi restava sempre un senso di grande ricchezza e nello stesso tempo di perdita. Così ho pensato che le nostre parole che volavano per l’aria o quelle trascritte velocemente sulle carte non potessero andar perdute.

Scrive così Marialisa Leone, autrice del libro E adesso ti regalo una storia. Conversazioni quasi sempre telefoniche con Tonino Guerra, Neos Edizioni, che dell’amicizia con lo scrittore e sceneggiatore di innumerevoli film Tonino Guerra,  spiega tra le pagine del libro i cinque anni di collaborazione, ricerca, risate, e ancora tanto altro ma  soprattutto favole e sogni, segni magici, raccontando i fili tessuti tra lei e Tonino in cui s’impigliano anche altri artisti e amici, dal 2008 fino alla scomparsa di Guerra nel 2012.
La forma diaristica delle conversazioni  tra i due  agevola e intreccia quel loro raccontarsi e perdersi in una trama in cui il discorso annoda molteplici direzioni ad a altri percorsi , quasi svincolandosi dall’istantaneità dell’attimo per innescargli in corpo la carica del fantastico che il cinema, ma anche i viaggi, il teatro, gli incontri e gli attraversamenti di luoghi inconsueti  o la pittura conducono aprendo allo stupore incontaminato per un mondo creato da innumerevoli piccole cose.
Le storie regalate si regolano attraverso un profumo fresco tra tutto quanto anima la vita, traendone ironia e divertimento conciliando le pagine di una cronaca a volte anche nera con timbri di colore e assurdo che in questo libro rivivono storie del cinema italiano in cui a tratti si nasconde l’anima di molti registi, da De Sica ad Antonioni a Fellini a Tarkovsky naturalmente, o la verve e la personalità di attori quali Mastroianni o Sofia Loren, ciascuno tratteggiato con l’abile penna dei ricordi.
Sempre l’affetto e la gioia dell’incontro e dell’attesa reciproca, la promessa di un nuovo evento, di un progetto insieme nato strada facendo, la prospettiva di un altro viaggio, soprattutto all’interno di paesaggi dell’arte, queste sono soprattutto le guide che mai abbandonano le pagine e i giorni trascorsi insieme in una perfetta fertile reciprocità. Personalmente sono alle ultimissime pagine del libro di  Marialisa Leone e la gioia che ne ho ricevuto dalla lettura già mi fa indirizzare nuovamente all’inizio  del percorso, per un altro nuovo, senza dubbio meraviglioso viaggio.

Fernanda Ferraresso

.

Da E adesso ti regalo una storia. Conversazioni quasi sempre telefoniche con Tonino Guerra,  Marialisa Leone


 .

Marialisa Leone nasce a Bergamo e incontra l’arte grazie al nonno e allo zio che sono pittori. Nel ‘71 si laurea in Lingue a Milano. Negli anni Novanta fonda a Crema, dove vive, l’Associazione culturale “Il Nodo dei Desideri”, di cui ancora oggi è l’animatrice. Insieme all’insegnamento, ai progetti che raccolgono esperienze di tanti artisti italiani, non smette mai la sua personale ricerca estetica. Organizza eventi artistici, cura cataloghi, scrive per la rivista Meta. Nel 2002, pubblica con il figlio Pietro, “Sul Cammino del Marzale”, un libro di poesia, disegni e fotografie. Nel 2008 esce SMS, Scritture tra Marialisa e Stefania, diario sentimentale di scrittura e pittura. Con Tonino Guerra, con cui dal 2008 si è consolidata una tensione poetica e artistica, realizza cicli di opere a quattro mani.Negli ultimi anni espone in Messico, in Spagna, in California, a Los Angeles, e in altri luoghi italiani di interesse culturale.

.

Marialisa Leone,  E adesso ti regalo una storia. Conversazioni quasi sempre telefoniche con Tonino Guerra -Neos Edizioni 2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...