Emidio Montini- Cassandra la bella e le altre cose- PROPOSTA DI RILETTURA

Flor Garduño – La Mujer que suena. Pinotepa Nacional, Oaxaca, Mexico, 1991

.

Dei personaggi dell’Iliade,  dei ed eroi compresi, Cassandra è  la figura che ci resta impressa come archivio della memoria e come capacità di previsione degli eventi nefasti. Nell’immaginario collettivo popolare, oltre a pochissimi dati che la riguardano, e cioè che era figlia di Priamo e sorella di Ettore, non si sa granché oltre, a differenza degli eroi maschili che invece  hanno goduto di memorie molto più ampie e dettagliate, ricavandone dignità da tramandare ai posteri con dovizia di particolari,contribuendo a costruire la loro figura.

Nemmeno Euripide, con il suo Agamennone, non è, nei suoi confronti, più esplicativo. Ciò che rimane dunque di lei è il ricordo di un potere che aveva come talento innato, quella veggenza che la rendeva  indovina si, ma non bene augurante, in poche parole meglio perderla che sentirla dare un responso. In altre parole ancora è una profetessa di sventure e, anche oggi, si è soliti dare l’appellativo di Cassandra a chi non parla bene del futuro e magari ci sembra uno che porti iella. Ma. Bisogna ricordare una grande autrice, Christa Wolf che, con il suo Cassandra, ha ritratto un personaggio  complesso con un taglio moderno, completo,  immergendola, attraverso il filo serrato della descrizione, in una indagine che ha svelato tutte le finzioni e i ricatti tramati dal palazzo.

– Bambina, proprio mentre tu predici la nostra rovina tu ti guadagni la durata nel tempo della quale hai un bisogno più urgente che di un po’ di soddisfazioni domestiche. Il tuo nome rimarrà. E questo lo sai anche tu. Chi in questo momento non sta dalla nostra parte, lavora contro di noi-  il ricatto più frequente.

CONTINUA QUI: https://cartesensibili.wordpress.com/2009/03/16/emidio-montini-cassandra-la-bella-e-le-altre-cose/

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...