TELEGRAMMA- Mittente J.M. Coetzee

dylan andrews

dylan andrews.

 

Ma questo non è un luogo di parole. Ogni sillaba
mentre esce, viene catturata, si riempie d’acqua e si propaga.
E’ un luogo in cui i corpi sono segno di se stessi.

J.M. Coetzee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.