ISTANTANEE- Anna Maria Farabbi: A MANO LIBERA Laboratorio “Scrittura della vita nel carcere di Bologna”.

gonzalo fonseca

Gonzalo Fonseca- Fachada-Blanca.

Segnalo questa pubblicazione che raccoglie testi di detenuti prodotti durante un laboratorio di scrittura autobiografica tenuto da Associazione Volontari Carcere, da ottobre 2012 a maggio 2013 presso il Carcere della Dozza di Bologna.
E’ chiaro che lavorare attraverso la propria memoria, esprimendo narrativamente il proprio percorso biografico, permette a qualunque individuo un rafforzamento della propria coscienza e creatività. Riattiva, inoltre, una tensione progettuale. Tutto questo tracciato è utilissimo, se non salvifico, per coloro che sono chiusi in carcere.
La pubblicazione, oltre a possedere una radice terapeutica, offre una lettura del mondo del carcere, stende un tessuto di storie e umanità comunque sofferte. Anche da un punto di vista sociologico va a far conoscere e documentare.
Siamo tutti nella stessa arca. Ciascuno ha responsabilità e si congiunge all’altro.

A MANO LIBERA
Laboratorio “Scrittura della vita nel carcere di Bologna”
LAI-MOMO

*

27 Marzo 2015 | Un altro sguardo sul carcere. Rassegna Fuori e dentro, Bologna, 15 – 29 aprile

Ogni giorno tanti volontari entrano nei luoghi di detenzione, mossi dalla passione disinteressata per l’umanità, i suoi diritti e la dignità. Portano in quell’angolo di mondo isolato e invisibile il calore della relazione umana che supera le barriere della stigmatizzazione della pena e della legge. Agiscono la volontà di far sentire le persone recluse parte della società, non un semplice problema da trattare scientificamente e con distacco. Si dedicano al lavoro con e per i detenuti, per il progresso materiale e spirituale della società intera.

Con l’obiettivo di dare a tutti i cittadini l’opportunità di “affacciarsi da finestre simboliche sul carcere” e vedere cosa c’è dietro le sbarre torna a Bologna la seconda edizione della manifestazione culturale Fuori e Dentro, un altro sguardo sul carcere. Promossa da alcune associazioni di volontariato che operano nell’ambito carcerario locale

Il programma:
– mercoledì 15 aprile 2015 – ore 21.00
L’isola in-cantata reload, concerto spettacolo
– giovedì 16 aprile 2015 – ore 20.45
Menomale è lunedì, proiezione del film di Filippo Vendemmiati, Italia 2014
– venerdì 17 aprile 2015 – ore 19.30
Solo soldi assicurati. rapinatore gentiluomo per giocare d’azzardo, presentazione del libro
– martedì 21 aprile 2015 – ore 19.00
Una vita da reclusi. Il disagio ed i problemi della sopravvivenza in carcere, incontro con l’avv. Desi Bruno , garante detenuti
– mercoledì 22 aprile 2015 – ore 10.00 e ore 21.00
Leila della tempesta. Dialogo, performance teatrale
– lunedì 27 aprile 2015 – ore 18.00
La mediazione penale, incontro con l’avv. Francesca Tugnoli
– mercoledì 29 aprile 2015 – ore 20.00
La dolce evasione: cucine dal carcere, presentazione del libro

http://www.comune.bologna.it/sportellosociale/notizie/Intanto%20la%20manifestazione%20gi%C3%A0%20da%20tempo%20programmata%20a%20Roma%20dal%20cartello

RIFERIMENTO IN RETE:

http://www.volabo.it/pagina.php?id=517

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...