TELEGRAMMA- Mittente- Cesare Pavese

gus leunig

gus leunig-03.
E’ una vecchia sapienza, ma fa piacere averla riscoperta. Credi solo all’attaccamento che costa sacrificio: tutto l’altro è, nel migliore dei casi, retorica.
Del resto Cristo – il nostro divino modello – non pretendeva meno dagli uomini.
Da chi non è pronto –  non dico a sacrificarti il suo sangue, che è cosa fulminea e facile – ma a legarsi a te per tutta la vita (rinnovare cioè ad ogni giornata la dedizione) – non dovresti accettare neanche una sigaretta.
Cesare Pavese
da Il mestiere di vivere – 11 giugno 1938
Annunci

2 pensieri su “TELEGRAMMA- Mittente- Cesare Pavese

  1. Sono d’accordo! i rapporti vanno alimentati costantemente, con dedizione, con amore, che è poi quello che aiuta a superare anche momenti di fatica, e che regala quella sensazione piena di appartenenza reciproca. E naturalmente vale per tutti i tipi di rapporti, siano essi amicizia, lavoro, famiglia ecc.

  2. come non condividere la tua posizione, consapevole che oggi tutto sembra essersi rintanato dietro paraventi che salvano solo la facciata ma non la sostanza , questo perché, penso, non c’è più interezza nelle persone ma solo superficie e dentro o dietro solo vuoto e un io che non si vede.Ti abbraccio con affetto. f

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...