ISTANTANEE- Anna Maria Farabbi: Gulia Niccolai e Il grande angolo

kim mcLean

Kim McLean.

Quando viene pubblicata un’opera di Giulia Niccolai, cerco di illuminarla e impararla, come vera e propria lezione dentro cui arte e vita diventano lente cosmica.
Milli Graffi introduce, permettendo al lettore strumenti, approfondimenti, prospettive.
La chiave d’oro dell’opera, ciò da cui partire, è la nota della stessa autrice, scritta ora, a quarantasette anni dalla prima edizione del romanzo. Credo che Giulia Niccolai sia davvero l’unico caso di letteratura italiana in cui una scrittrice poeta (e fotografa) spalanca, con disarmante, intelligente, umiltà, le profondità della propria officina interiore, individuando cardini letterari e esistenziali, vie di pellegrinaggio necessarie per estrarre l’altare della parola e scaraventarlo nell’energia feconda del vuoto. Con sagace ironia e nobile, rigorosa, serietà. Con feroce autocritica e notevole contributo di documentazione storico letteraria riguardante il periodo degli anni sessanta tra le forze innovative dello sperimentalismo.
Trame e dettagli sono osservati e illuminati ad alta definizione, sradicandoli da ogni sentimentale soggettività. Questo lo stile del suo romanzo d’esordio, distante dalle forme canoniche tradizionali. Uscì nel 1966 da Feltrinelli, nella scia del romanzo sperimentale.
L’Egitto si svela lentamente come un paese emozionante, non ancora industrializzato. Personaggi si muovono come figure in un’intrigante successione di sequenze congiunte da un uso preciso e essenziale della parola.
La foto che apre l’opera ritrae la scrittrice in Egitto, nel gennaio del 1960.
Il suo bellissimo volto ci guarda.
.

anna maria farabbi

.

**

copertina

Gulia Niccolai, Il grande angolo – Oèdipus 2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...