Buona notte e non ti preoccupare!

Alexey Begak

Alexey Begak15

.

“se coltivi il tuo sogno in questa terra la terra lo accoglierà
ma stai attento che sia un seme di felicità
altrimenti senza sole e senza pioggia certamente soccomberà”

nijhin ha

La terra è ridotta ormai a un pozzo che non ha più un fondo, un pozzo dove in tanti hanno cacciato il dito come un dio onnipotente e ne hanno tratto speculazione e avarizia, lussuria e un falso lusso perché niente è più grande di un sogno da poter lasciar sognare a tutti mentre lo si vive, questo momento di terrestrità, che non dura pià di una vita e per ognuno non è mai solo godimento, ad un certo punto arriva il tempo del conto e si paga salato tutto ciò che si è scalzato prima.
Un invito a riflettere e ad agire in modo diverso,ad invertire la direzione dei propri passi è l’atto di forza verso se stessi, verso la propria scorretta relazione con la terra e con gli altri nostri accompagnatori nel viaggio di sola andata e…forse di ritorno.

f.f.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.