TEMPIQUIETI- Per le donne Vittoria Ravagli porta sei haikù di Aldina De Stefano.

olga oreshnikova

.

haiku per le donne

.
crescerti dentro
nonostante la guerra
fiorirti sopra
.

il ventre teso
ha sorrisi perfetti
ascolta il mondo
.

domani dunque
darà la Grande Dea
lieti responsi
.

è di una Dea
ogni luogo sospeso
che si rinnova

.

bagno la terra
gravida di languore
luna oh luna!
.

benedetto sia
quell’umore di donna
sia benedetto

Da ‘del silenzio’, di Aldina De Stefano, DARS, Udine, 1999

**

Relativamente all’autrice-

Aldina De Stefano nasce da madre nella notte del 31 maggio 1950 in un quartiere popolare di Chiavris (Udine). Abita a Lestizza, e a Raspano (Udine) ha ‘una stanza tutta per sé’. Fin da ragazzina si appassiona al camminare solitario nei luoghi più selvatici della sua Terra Madre, il Friuli. Da lì nasce la sua predisposizione al silenzio, alla poesia, alla fotografia naturalistica. Comincia a pubblicare nel 1978. Studio e lavoro coincidono con l’approfondimento della storia e cultura delle donne. Laureata in Filosofia, ‘incontra’le teorie di Gimbutas nell’esame di Filosofia della Storia ‘Il comunismo e la Filosofia della Dea’. Da allora partecipa attivamente ad incontri e convegni per la trasmissione dei saperi della Dea Madre. Nel 2010 si mette ‘in pausa’, e lo è tuttora, 2012.

Alcune sue pubblicazioni riguardanti la Madre (biologica, spirituale, culturale, religiosa, mitica, simbolica…):

Le Krivapete delle Valli del Natisone – un’altra storia, KappaVu, Udine, 2003, I° Premio di Saggistica ‘Il Paese delle donne’, Roma, 2003;

Il bucranio di Cravero nelle Valli del Natisone, ricerca, Acc. Harmonia, Cividale (Ud), 2010

Nel nome delle madri’, ricerca anche iconografica sulle Madonne del Latte e Dee Allattanti, riunita in un calendario ‘IL BIANCO’, KappaVu, Udine, 2008;

L’attesa, ricerca anche iconografica sulla vita delle Sante, riunita in un calendario ‘IL ROSSO’, d.e.a., Udine, 2009;

L’indifeso potere, ricerca anche iconografica sulle Madonne del Parto e Dee del Parto, riunita in un calendario ‘IL NERO’, d.e.a., Udine, 2010;

Tra me e te, racconto breve, Le Voci della Luna, n. 46, Sasso Marconi (Bo);

Nel ritorno dei luoghi, poesie, DES , Udine, 2012;

Nel luogo del ritorno, racconto breve, L’Area di Broca, Firenze, 2012, di prossima pubblicazione.

5 Comments

  1. La poesia della Maria che incitamento alla forza, che demistifica quello che da noi donne si pretende, alla dolcezza degli haiku sulla maternità… che meraviglia.. altro che spogliarelli maschili.
    Narda

  2. … mi piace la poesia. Alle volte mi nascono poesie. Altre volte non capisco i poeti.
    Aldina è poesia. Razpitna. Ti voglio bene.
    eddi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.