A LEAP FORWARD – UN BALZO IN AVANTI / World Poetry Movement/Movimiento Mundiale de Poesia

A LEAP FORWARD – UN BALZO IN AVANTI

 World Poetry Movement/Movimiento Mundiale de Poesia

29 -02- 2012

Poiché si parla di terra, anzi della Terra, si è scelto di utilizzare come immagini quelle dell’sola di Rapa Nui, in cui un’intera civiltà scomparve a causa della massiva utilizzazione delle risorse dell’isola,  di un disboscamento simile a quello a cui oggi assistiamo per la produzione di materia prima per il bestiame, i cosmetici e i biocarburanti, non per sfamare popoli in stato di sofferenza. Rapa Nui è la prova di scelte che hanno portato all’impoverimento del suolo, alla scomparsa di flora e fauna, alla modificazione del ciclo delle piogge e dunque del clima e che condusse all’impossibilità di costruire persino le  imbarcazioni per usufruire della pesca, o lasciare l’isola. Questo luogo è una lente per vedere con chiarezza l’ esemplificazione di una politica di spoliazione di quanto è ricchezza collettiva, di una scorretta previsione del futuro e della mancanza di equilibrio tra presenza umana e habitat, in cui la seconda componente  è certamente il corpo determinate della prima.In questo scenario di desertificazione assistiamo all’inaridimento di tutte le componenti emotive che formano la sensibilità dell’essere umano, privo ormai di quel patrimonio che la terra in miliardi di anni ha sapientemente costruito e l’uomo ha depredato impoverendo se stesso, divorando se stesso, dimenticando che quello era ed è ancora il suo corpo. A questo puntano le voci dei poeti e alla responsabilità che ciascuno di loro sente e con la quale si pongono insieme ad affrontare i marosi di una civiltà senza scrupoli che con atti di forza mira ad un profitto che in realtà non ha altra via d’uscita che la disgregazione dei sistemi che, fino ad oggi, ci hanno tenuti in vita.

NIENTE SULLA FACCIA DELLA TERRA E’ SCOLLEGATO, TUTTO FA PARTE DI UN UNICO CORPO CHE S’INTESSE CON IL COSMO.

LEAP FORWARD- UN BALZO IN AVANTIWorld 2012

Annunci

34 pensieri su “A LEAP FORWARD – UN BALZO IN AVANTI / World Poetry Movement/Movimiento Mundiale de Poesia

  1. Pingback: 29 Febbraio 2012 Giornata Mondiale della Poesia « nugae11

  2. A Fernanda un doveroso ringraziamento per tutto il cuore e la grande determinazione con cui ha lavorato a questo progetto, per la bellezza (come sempre) e l’intelligenza delle immagini e per essere stimolo e ispiratrice a tutti noi.
    Se il mondo fosse dei poeti…..

  3. Pingback: A LEAP FORWARD – UN BALZO IN AVANTI / World Poetry Movement/Movimiento Mundiale de Poesia « Irene Ester Leo's DETAILS

  4. Pingback: A LEAP FORWARD – UN BALZO IN AVANTI / World Poetry Movement/Movimiento Mundiale de Poesia « larosainpiu

  5. Sinergia di voci che esprimono il loro profondo impegno per la bellezza, l’etica e la convivenza con la vita….Abbiamo fatto del 29 Febbraio 2012 una giornata splendente con un impatto più profondo e penetrante su tutte le aree del mondo. Infinitamente grata a Ferni e a tutti i poeti!

  6. Grazie di cuore Fernanda per il tuo impegno, e ancor prima per il tuo viscerale amore! E a tutte le voci poetiche sorelle…dico che sono onorata d’esser parte con loro di questo straordinario ”volo”.
    Mi sono permessa di condividere in giro ;)

  7. se nessuno si salverà da solo un coro è una prospettiva per ricominciare.
    Grazie a tutto il coro e al suo magnifico coordinatore.
    è veramente bello cantare con voi.

  8. se non avessi avuto la collaborazione di voi tutti a niente sarebbe valso fare una raccolta di figurine. Grazie a tutti voi,di cuore. Sono veramente felice per il buon esito del lavoro e della collaborazione dietro le quinte.ferni

  9. Tengo a precisare che l’ordine in cui si susseguono i testi è solo derivato dalle date di ricevimento delle e mail con cui ci sono giunte le diverse collaborazioni. f.f.

    Grazie anche a te Donato.f

  10. il mondo chiede e i poeti rispondono. e sembrano muoversi anche i giganti di Pasqua. e fernanda mette in luce, splendido tramite.
    così, insieme, si può forse incidere. grazie per queste meraviglie,
    annamaria ferramosca

  11. appropriatissime le immagini dei Moai dell’isola di Pasqua.
    il mistero è croce e delizia del nostro esistere…

  12. grazie, ferni, uno splendido lavoro corale.
    grazie a tutte le voci che osano e amano, insieme, la parola e il senso del vivere.

  13. ANCORA UN GRANDE GRAZIE A TUTTI COLORO CHE SI SONO STRETTI INTORNO ALLA SCHIUSA DI UNA PAROLA DI RINASCITA. ANCHE DOVE SEMBRA ESSERCI DESERTO C’E’ VITA:questa è la via da seguire. Chiedo scusa a coloro a cui non ho inviato e portato personalmente il link ma anch’io, come gli altri, devo risolvere personalmente numerosi problemi contingenti. Vi abbraccio tutti, ferni

  14. un’acqua da navigare
    non basterà una lettura frettolosa o una semplice condivisione poichè ogni voce si è messa in viaggio, ha sfidato le correnti per volgere alla terra
    terra partenza vita dono e congiunzione di parole come stelle dell’infinito
    grazie al lavoro curato e calzante che ha tenuto in piedi la nostra ferni
    grazie ad ogni autore, alla tela che ha ricamato con amore
    elina

  15. Un gran lavoro, molte le voci e i traguardi ma un solo obiettivo mi pare.Essere una collettività che può dire di se stessa:noi siamo.

  16. Un lavoro grande , una proposta completa, una carica emotiva e vitale fortissima, un amore che non si trova spesso.Grazie a tutti e al sito per aver ospitato questa bellissima iniziativa visto che nessun altro blog ha colto l’occasione per farsi promotore delle voci di tutti. Merita rispetto e attenzione questo percorso. Giovanna Telmann

  17. La cosa bella è sapere che in Italia, nonostante le mafie letterarie ed editoriali esistenti, che tentano di mettere a tacere le voci più autentiche, la Poesia esiste ed è vitale e in questo il web ha un grande ruolo.
    E grazie ancora a Fernanda!

  18. grazie ai poeti che si sono messi in gioco e in viaggio.Grazie a Fernanda che ancora una volta si/ci spinge in avanti. Molte voci, una sola voce, una coralità che ci arricchisce tutti.

  19. VI informo tutti già ora che un’altra bellissima occasione si avvicina,mi prendo qualche giorno di respiro e poi …poi vi dico tutto. GRAZIE A TUTTISSSSSSSSSSIMI come dice Veevera. ferni

  20. Una vera e propria operazione magica…una cordata di voci in cerca di un’ascesa che solo nella consapevolezza che siamo un’aggregato collettivo di coscienze individuali si può sperare di compiere. Un nuovo modo di intendere la poesia come una sinfonia di voci che si uniscono in un unico intento..Grazie a Fernanda che ha orchestrato questo momento di rara intensità.

  21. ” come i gusci di quei batteri che miliardi di anni fa
    deposero la vita dentro la loro morte
    in questo piccolo recinto
    per la vita del battello.”
    Racchiuso in questi tuoi versi, cara Ferni, il senso di fare poesia ai giorni nostri.
    Bel lavoro davvero, grazie a te che sai coinvolgere aprendo il tuo spazio a voci diverse unite, però, in un unico intento.

  22. Fernanda, ti ringrazio per aver accolto il mio testo a far parte di un progetto dagli esiti così interessanti: ho letto tutti i lavori e mi sembra si possa parlare di un’antologia davvero ricca di intense sfumature e multiformi suggestioni poetiche.

    Un caro saluto a te e a tutti gli autori.

  23. un lavoro meraviglioso..da leggere, ma soprattutto ri-leggere ad ogni luce di nuovo mattino! grazie Ferni e un abbraccio a tutti gli Amici presenti qui con il loro sentire…

  24. Tanta bellezza può nascere solo dove c’è chi non si arrende. Chi continua a lanciare il cuore in avanti osando voli talvolta improbabili. Grazie a voi tutti ed alla nostra preziosissima ospite .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...