IL MANIFESTO: L’Arte per l’Evoluzione

– Costruiamo una società nuova fondata sulla Bellezza-

Ci facciamo portavoci di questa istanza che può coinvolgere tutti coloro che pensano che la bellezza e l’arte possano modificare il nostro modo di rapportarci con il mondo e gli altri. A produrre questo movimento e il suo manifesto una Associazione che si è data un nome che è indicativo del cammino: IMMAGINARIO SONORO. Con questo post diamo loro diffusione con la speranza che altri condividano il cammino.

Cartesensibili

L’Arte per l’Evoluzione

Costruiamo una società nuova fondata sulla Bellezza

Il Manifesto

Il Manifesto

1. Il cambiamento sociale è urgente e necessario. Vogliamo trasformare questa società – basata sullo sfruttamento dell’uomo e della natura – in una società fondata sulla Bellezza.

2. La Bellezza è un bisogno primario per il benessere dell’essere umano. La Bellezza è nella Natura – e noi siamo parte di essa. La Natura è un ecosistema: la sua Bellezza si manifesta come equilibrio dinamico e armonico. La Bellezza, nella nostra visione, non è mai disgiunta da valori universali ed etici, quali il sentimento ecologico, la ricerca di giustizia, equità e verità.

3. Affinché la società possa cambiare profondamente, fondandosi sui valori della Bellezza, è necessario che cambino le persone, i singoli individui: ciascuno di noi deve evolvere, liberarsi.

4. Evolvere significa prendere piena coscienza di sé, vivere pienamente e liberamente la totalità delle proprie qualità, trasformandole in azione: nel presente, l’unico tempo che ci è dato per essere pienamente e autenticamente noi stessi.

5. Evolvere significa anche prendere piena coscienza della realtà sociale in cui viviamo: vivere con consapevolezza e responsabilità il tempo presente, per trasformarlo in una realtà libera e giusta.

6. Noi crediamo che sia possibile evolvere attraverso l’arte e la meraviglia della conoscenza. L’arte ha un enorme potenziale evolutivo, in quanto racchiude in sé tutti i valori – di equilibrio, bellezza, ricerca, conoscenza, espansione, visione – che sono fondamentali e imprescindibili per il benessere della persona e quindi della società. La meraviglia è sin dalla culla la scintilla della conoscenza.

7. Dunque l’arte educa alla vita. Il nostro concetto di educare è quello socratico: educere, tirar fuori da sé. Maieutica del vivere: l’arte di far emergere in noi la conoscenza. Educare attraverso l’arte a vivere la bellezza e la meraviglia della conoscenza. Educare a scoprire ed esprimere le proprie qualità creative, artistiche, intellettuali. Educare a riconoscere il valore di ogni essere del creato e ad esprimere nel quotidiano un profondo sentimento di appartenenza e unità con il tutto, che noi chiamiamo “sentimento ecologico”.

8. Colui che impronta la sua vita a questi valori saprà vivere pienamente se stesso. E questo lo potrà liberare da ogni forma di sfruttamento e condizionamento, dall’iniquità e dalla distruttività. Non avrà frustrazioni da far pagare agli altri. Troverà benessere, equilibrio, serenità. Sarà un essere umano autentico, che vive pienamente la propria umanità.

9. È da qui che potrà iniziare il cambiamento sociale: dal singolo individuo e dai nuovi valori che ne permeano la vita. Il suo benessere – vero, non effimero – non potrà che irradiarsi e diffondersi intorno. E la società non potrà che riflettere i valori in cui egli crede.

10. Questa società nuova sarà un ecosistema, in dinamico equilibrio e fondato sulla Bellezza: Bellezza nella vita quotidiana, nelle relazioni, nelle architetture.

Per condividere questa visione si può firmare nel manifesto rintracciabile alla pagina indicata:

Il Manifesto dell’Arte per l’Evoluzione nasce dopo quattro anni dalla creazione di Immaginario Sonoro. Nasce come sintesi di una riflessione filosofica e di vita, come risposta possibile all’urgenza di un cambiamento profondo. Il Manifesto prefigura una società fondata sui valori della Bellezza, in cui l’arte è alimento quotidiano e strumento di evoluzione. Tra le righe del Manifesto traspaiono le fonti alle quali ho abbeverato il pensiero nel corso di molti anni: prima fra tutti, la filosofia e l’arte psichica di Baba Bedi XVI, rivoluzionario amico e ispiratore. Accanto a lui, molti altri pensatori e visionari: Friedensreich Hundertwasser, Albert Einstein, Jean-Jacques Rousseau, Platone, Socrate… Auspico che questo Manifesto possa diffondersi e diventare un Movimento, al quale ciascuno possa contribuire con il proprio valore. Luigi Alberton, agosto 2011

Art4: per cominciare

Art4 è un luogo di incontro e un laboratorio d’idee. Con i post di Art4 desideriamo condividere ed espandere i valori del Manifesto e calarli nel concreto. L’obiettivo è favorire il cambiamento attraverso proposte, progetti (educativi, sociali, artistici), buone prassi, riflessioni: tutto ciò che può contribuire a creare “ecosistemi del vivere fondati sulla Bellezza”.

http://www.immaginariosonoro.org/art4_manifesto_ita.asp

3 Comments

  1. Ripenso a un breve scritto di Schiller “Lettere sull’educazione estetica dell’uomo” che tanto mi illuminò da giovane e che influenzò poi tante mie letture e, naturalmente, anche il mio personale modo di pormi al cospetto del mio prossimo e della più ampia realtà in generale… Credo che, certamente, senza il salutare ‘sussulto’ della meraviglia che proviamo dinanzi all’apparire della bellezza, nel creato e nelle opere dell’uomo, non avverrebbe crescita alcuna delle facoltà della persona; e né il progresso delle società, né la civiltà potrebbero darsi. (Vedrò di firmare questo “Manifesto”).
    Saluti, Giuseppe Teobaldelli Teo de Baldus Maceratensis

  2. Cara Fernanda e cari amici di CarteSensibili, grazie per aver condiviso il Manifesto dell’Arte per l’Evoluzione. E’ un progetto al quale crediamo fortemente e siamo felici che sia stato accolto tra le pagine fertili e intense del vostro sito. Ci auguriamo che le nostre strade possano incrociarsi spesso. Luigi e Cristina di Immaginario Sonoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.