INDIVIDUARTI – diversità, integrazione unicità: Padova ex Macello,

Doppio appuntamento: 26 e 27 marzo 2010

Ex Macello di Via Cornaro 1, Padova

un fine settimana all’insegna dell’arte contemporanea.

INDIVIDUARTI – Mostra collettiva dell’Associazione Capovilla su diversità integrazione e unicità

patrocinata dal Comune di Padova Assessorato alla Cultura,

venerdì 26 marzo dalle 11.30 alle 13.30 gli studenti dell’Istituto P. Selvatico di Padova  daranno vita assieme all’artista -e loro Professoressa- Floriana Rigo ad una lezione happening.

La performance vedrà coinvolti ragazzi e docenti nella scrittura collettiva della parola A-FREE-CA: la parola verrà composta tagliando a pezzi la corda di una barca e ricomponendola in una suggestiva parola che rimanda ad un’Africa Libera, free.

ANNOTAZIONI SULL’EVENTO-

La coreografia sarà ancor più suggestiva grazie alla collaborazione generosa di Elio Franzin e gli Amissi del Piovego che, per l’occasione, porteranno una “barca rotta” . Svetterà su di essa una bandierina con la scritta– VERSO ACQUE MIGLIORI- e ad ognuno dei presenti, pubblico e performers, verrano  distribuiti dei postit da incollare esteriormente sullo scafo  della barca. Ognuno potrà lasciare un proprio messaggio di riflessione sulla domanda – verso quali acque migliori?-

Le percussioni ritmiche e coinvolgenti di Falù accompagneranno l’evento

Video esposto alla mostra FABRICA AFRICA di Codogno e Mauro: un viaggio sonoro tra la musica e la danza del corpo e il rumore della macchina, completerà questo happening di riflessione multietnica-

Sabato 27 marzo   ore 19- spazio mostra “Individuarti”:

performance teatrale sull’opera presentata dall’artista Maria Pia Camporese.

L’installazione dell’artista,  vuole rappresentare il racconto dei colloqui avuti in carcere, in qualità di psicologa,  con detenuti dalle diverse storie.  Dieci anni di quaderni e  di registrazioni,  rivelazioni, segreti inconfessabili,errori fatti,  ferite aperte e ri-aperte.

La performance teatrale sarà il racconto di uno di loro  intitolata: “ Mauro, 26 anni. Tossicodipendente. Reo Confesso di omicidio”.

Attori e interpreti:

Psicologa: Carla Mara Comis

Mauro: Davide Bregolato

Percussione e chitarra: Federico Lincetto

Coordinatore della performance: Silvio Comis.

Tutti gli eventi e la mostra hanno ingresso libero.

Individuarti. diversità, integrazione unicità.

Padova ex Macello, via Cornaro 1.

La mostra rimarrà aperta fino al 5 aprile 2010

Aperto tutti i giorni dalle ore 17 alle 20, sabato e festivi anche il mattino dalle 10.30 alle 13.30. Ingresso libero

Info: Settore Attività Culturali – Servizio Mostre tel. 049 8204562

associazionecapovilla@hotmail.ithttp://padovacultura.padovanet.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.